Apparecchi audio, video e elettronici similari - CEI EN 60065 - Requisiti di sicurezza
Formiamo professionisti della Sicurezza delle Macchine
Aiutaci a crescere condividendo questo articolo

Apparecchi audio, video e elettronici similari – CEI EN 60065 – Requisiti di sicurezza

Norme-UNI-web

La norma CEI EN 60065 descrive i requisiti di sicurezza per apparecchi audio, video e elettronici similari.

si tratta di una norma internazionale e come detto sopra si applica agli apparecchi elettronici progettati per essere alimentati dalla rete di alimentazione o da un alimentatore o da batterie o da altre alimentazione remote. Tali apparecchi sono destinati alla ricezione generazione registrazione riproduzione dei segnali audio e video.

 

Titolo 2

 

xxx

Esempi di apparecchi che rientrano nella norma CEI EN 60065

Alcuni esempi di apparecchi che rientrano nel campo di applicazione della norma CEI EN 60065 – “Apparecchi audio, video ed apparecchi elettronici similari – Requisiti di sicurezza” , sono:

  • apparecchi ricevitori  e amplificatori di segnali audio e/ video:
  • aalimentatori destinati ad alimentare altri apparecchi inclusi nel campo di applicazione della della norma CEI EN 60065;
  • strumenti musicali elettronici e accessori elettronici come generatore di toni, sintonizzatore musicali apparecchi similari;
  • videoproiettori;
  • videocamere e monitor;
  • videogiochi e flipper;
  • giochi elettronici e macchine segnapunti;
  • apparecchi multimediali;
  • apparecchi impiegati sistemi d’allarme;

Quali sono i rischi potenziali per gli apparecchi audio, video  ed elettronici similari?

scopo della norma CEI EN 60065 è quello di realizzare prodotti e progettare prodotti ed apparecchi sicuri per le persone e per l’ambiente circostante all’apparecchio. Le indicazioni scritte della norma rappresentano il minimo necessario per stabilire un livello di sicurezza soddisfacente, nulla toglie che il costruttore il progettista o chi realizza apparecchi di questo tipo può adoperare misure e sistemi di sicurezza differenti che portino però allo stesso risultato ossia  garantire la sicurezza da determinati rischi potenziali.

I principali rischi potenziali rapati nella norma e relativi agli apparecchi audio, video ed elettronici similari sono i seguenti:

  1. scosse elettriche;
  2. temperature eccessive;
  3. radiazioni;
  4. implosione;
  5. rischi meccanici;
  6. incendio;
  7. ustioni chimiche (  per esempio conseguenti ad aver ingerito delle pile al litio a bottone/ moneta o stilo).

 

xxx

About the Author Ing. Rigon

CEO di SiCert S.r.l. Esperto in Direttive Europee e Normativa Tecnica per quanto concerne la sicurezza dei macchinari e delle attrezzature di lavoro e Luoghi di Lavoro Marito, Padre e appassionato della cultura e della formazione.

follow me on:

Leave a Comment: