Maggio 20

Macchine autocostruite: vanno marcate CE ai sensi della Direttiva Macchine?

Direttive Europee CE

2  comments

Non sono un costruttore di macchine, tuttavia mi sono costruito una attrezzatura all’interno della mia officina. Deve essere marcata CE?
Quali obblighi ho nei confronti della direttiva macchine? Continua a guardare il mio VIDEO

More...

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOUTUBE

Riceverai una notifica quando escono nuovi video


About the author 

Ing. Rigon

CEO di SiCert S.r.l. Esperto in Direttive Europee e Normativa Tecnica per quanto concerne la sicurezza dei macchinari e delle attrezzature di lavoro e Luoghi di Lavoro Marito, Padre e appassionato della cultura e della formazione.

You may also like

Certificazione MOCA cos’è, cosa contiene e chi deve compilarla

Certificazione 1090: cos’è, a chi serve e come ottenerla

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

  1. Sono un geometra, non iscritto all’albo. Voglio progettare e costruire un dispersore per pitture. Cioè una specie di grosso trapano a colonna in cui al posto della punta di trapano c,’è un albero di miscelazione, alla cui estremità e posto un disco dentellata di 300mm. Tale disco, con tutto l’albero, è posto dentro una tank da 500lt in cui è la miscela da realizzare. La macchina la so progettare. E anche costruire. Saprei preparare anche tutto il fascicolo tecnico, ma la domanda è… trattasi di macchina elettrica, è necessaria la firma di un ingegnere?, … è necessario avere un responsabile tecnico con la lettera A?… grazie jn anticipo. Ah… sarebbe una macchina in autodistruzione, da utilizzare nella mia azienda in corso di realizzazione.

    1. Buon giorno,
      “trattasi di macchina elettrica” non significa niente. Qualsiasi prodotto il cui campo di applicazione ricade all’interno della direttiva macchine è soggetto agli obblighi della direttiva macchine. All’interno della direttiva macchine è inoltre riportato quale deve essere la procedura di valutazione di conformità da seguire. Per avere una spiegazione sulle procedure di valutazione di conformità contenute nella direttiva macchine è possibile consultare il video corso che ho realizzato (Accedi al video corso) , nel quale sono riportate attraverso schemi e grafici quali sono gli obblighi previsti dalla direttiva caso per caso.
      Nel suo caso specifico , dalle informazioni che mi ha dato , non esiste la figura dell’ingegnere che firma, generalmente le firme si mettono per le pratiche burocratiche edili.
      Il responsabile tecnico con lettera A , non saprei cosa sia, ne ho sentite tante di cose ma questa mi è nuova.

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}

Use this Bottom Section to Promote Your Offer

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim